Luoghi di sport

nuova sede

work in progress

Gazzetta cup

Junior Tim Cup

Il Punto

  • Turismo sportivo: valore educativo, sociale ed economico

    Questa volta vi scrivo da Pineto, immerso dall’entusiasmo dei duemila tra atleti, accompagnatori e genitori che si sono radunati per le Finali Nazionali Sport & Go.
    Per qualcuno si tratta di grandi numeri per l’economia turistica di “bassa stagione”, per altri saranno rumorose presenze, per me conta soprattutto il valore pedagogico ed educativo, il frutto dell’impegno di tanti Comitati d’Italia che vede il suo culmine nel nostro territorio. Veniamo da un weekend, dove abbiamo coinvolto 150 persone a L’Aquila con le finali regionali e il precedente con 800 presenze turistiche ad Alba Adriatica con CSI Open Games.
    Nell’epoca digitale, lo sport si dimostra sempre uno strumento di aggregazione reale e quando lo fa in questa regione ne siamo orgogliosi e consapevoli che questo è certamente un traguardo ma anche un punto di partenza per pubbliche amministrazioni, albergatori e gestori di impianti che, in questa Regione, vogliono mettersi in discussione nello sviluppo di un turismo sportivo di qualità.
    Proprio in questa ottica sabato 22 e domenica 23 a giugno il CSI Abruzzo promuove un Corso per Dirigenti Turistico sportivi per organizzare per bene eventi che valorizzino il territorio.

    Angelo De Marcellis

    Presidente Regionale CSI Abruzzo

     

dal regionale

  • Csi sui pedali al campionato di ciclismo

    In Romagna 7 atleti abruzzesi inseguono il sogno tricolore

    Due ruote in tre giorni dal 19 al 21 luglio a San Leo, nel riminese, vedranno protagonisti i 161 finalisti iscritti al 9° Campionato nazionale Csi di Ciclismo. 

    Tre giorni sui pedali per il Csi che dal 19 al 21 luglio a San Leo, nel riminese, disputa il 9° Campionato nazionale di Ciclismo. La particolare conformazione del paese romagnolo, in cima ad un colle, contrassegnerà le due finali ciclistiche, con dei percorsi caratterizzati da salite impegnative. Parzialmente si attraverserà un breve tratto di una tappa del Giro D’Italia, e un tratto della famosa “Nove Colli”, tanto apprezzata dai ciclisti amatoriali. Cinquanta le società iscritte alla finale, portacolori di 8 regioni e sedici comitati territoriali ciessini. Sono 161 i ciclisti arancioblu attesi nelle tre prove che assegneranno le maglie tricolori, un terzo dei quali tesserati per il comitato di Brescia. Da Lombardia, Marche e Lazio provengono le delegazioni con più bici al seguito. Quindi Emilia Romagna, Veneto, Abruzzo, Umbria e Sicilia. La nostra Regione sale in sella con due società e 7 ciclisti: il Team Pro Bike di Teramo con Barbara De Lorenzo, Glauco Bucci, Flaviano Mosca e Alfredo Quaranta; l’Extreme Team di Tocco da Casauria (PE) con Mario Giangrande, Fabio D’Amico e Rosario Iacurti. Il primo start è in programma venerdì sera con 52 iscritti alla cronometro individuale, con partenze a partire dalle ore 18 ogni minuto dalla piccola frazione di Maiolo a circa 9 km da San Leo. Sabato 20 luglio in mattinata ecco le ruote “grasse” per la prova di mountain-bike su un percorso di 4,2 km, in 69 al via, tra loro l’abruzzese Glauco Bucci. Infine domenica grande attesa per la prova su strada con 102 corridori sotto l’arco di partenza. Si gareggia su un circuito di quasi 21,6 km, con una pendenza media di oltre il 7% ed un dislivello di circa 630 mt a giro. Anche per questa gara gli atleti meno giovani (dai 55 anni in poi) e le donne effettueranno 2 giri, mentre le altre categorie ne effettueranno 3. Traguardo sempre posto in zona Villaggio. Prologo alla gara su strada sarà, sempre domenica 21 luglio al mattino, con partenza alla francese il Cicloraduno nazionale Csi di mountain-bike (percorso di 28 km, ristoro a metà percorso e pasta party finale), aperto a tutti, che assegnerà il titolo di Campione Nazionale alla società Csi con il maggior numero di partecipanti. Il più anziano in sella al campionato di ciclismo è il fermano Gianni Damen, della New Mario Pupilli, 73 primavere trascorse, molte delle quali in sella alla sua bici; ha invece appena compiuto 21 anni la bresciana Elisa Pastorio della Sportiva...Mente, in assoluto la più giovane finalista in corsa sui traguardi di San Leo.

CSI Abruzzo

partners

Tesseramento On line


Centro Sportivo Italiano
Comitato PESCARA

SEDE
Via Chieti, 42 - Pescara (PE)

SEGRETERIA (telefonica) 
Dal lunedì al venerdì
su appuntamento

sabato
09:30 - 12:00


Presidenza: 328 8913752

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

--------------------------
Cookies | Termini | Crediti